Dottoressa Michela Ventura Psicologa clinica e di comunità
 Dottoressa  Michela Ventura Psicologa clinica e di comunità

           Consulente sul sonno 

IL SONNO E' FONDAMENTALE

 

per il benessere di tutta la famiglia e per lo sviluppo del bambino.

 

Cambia insieme a lui.

 

Disturbi del comportamento, disturbi emotivi, disturbi dell'attenzione, un basso rendimento scolastico sono connessi anche ad un cattivo sonno.

 

Quando si dorme succedono molte cose tra cui:

il cervello e il corpo continuano a crescere;

si potenziano la capacità di ricordare e di prestare attenzione favorendo così un buon apprendimento;

si elaborano le emozioni.

 

Imparare a dormire è imparare ad essere autonomi.

 

I GENITORI POSSONO AIUTARE I FIGLI AD AVERE UN BUON SONNO!

 

Insegnare a dormire è un compito molto complesso perchè sono davvero molti i fattori che concorrono a facilitare o ad ostacolare questo compito.

Tra le principali fonti di difficoltà troviamo:

fattori costituzionali (irritabilità...)

fattori comportamentali (abitudini...)

fattori relazionali (ansia...)

bisogni fisiologici (sete...).

Analizzando ed intervenendo su questi gruppi di fattori SI MIGLIORA LA QUALITA' DEL SONNO, eliminando difficoltà di addormentamento e risvegli notturni.

 

PERCHE' LO PSICOLOGO PUO' AIUTARE?

 

Il sonno riguarda sia la sfera fisiologica-organica sia la sfera psicologica-relazionale che sono parti strettamente ed inequivocabilmente interconnesse.

Sono l'ambito d'eccellenza dello psicologo.

Lo psicologo ascolta attivamente i bisogni dei genitori e collabora con loro affinchè i bisogni del bambino vengano soddisfatti.

Non giudica i comportamenti ma aiuta ad individuare le criticità, insegna ad osservare ed a capire i segnali, aiuta a far emergere le giuste competenze genitoriali trovando insieme le soluzioni più adatte a quella specifica famiglia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bibliografia:

 

Brazelton T. B., Joshua D. Sparrow ” Il tuo bambino e il…. sonno” Raffaello Cortina 2003;

Ammaniti M., Lucarelli L., Cimino S., Petrocchi M. “Classificazione e assessment dei disturbi del sonno infantile: studio empirico sui fattori di rischio nella relazione di caregiving e nello sviluppo emotivo comportamentale del bambino” pubblicato sulla rivista “Infanzia e Adolcescenza” Vol. 7, N. 1, 2008;

Pantley E. “Fai la nanna senza lacrime” PIEMME 2009;

Lucarelli L. e Vismara L. “Disturbi del sonno” in “Manuale di psicopatologia dell’Infanzia” a cura di M. Ammaniti, Raffaello Cortina Editore 2001;

Psicologi@lavoro Formazione Continua in  Psicologia

https://formazionecontinuainpsicologia.it;

Dott.ssa Manuela Caruselli www.consulenzasonnobambini.it;

 

Dottoressa

Michela Ventura

Psicologa

clinica e di comunità

Età Evolutiva

Età Adulta

 

 

Ordine degli Psicologi della Liguria n.1945 A.

c.f.: vntmhl79l54d969q

p.iva: 01927170991

Cell. 345.841.73.90

psicomic@virgilio.it

 

 

 

 

 

PsychoLogos

 Studio

Psicologico Logopedico

Arenzano:

 

Via Carlin 8/4,

Arenzano,

Genova

 

 

 

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© michelaventura Via E. Ghiglini 43 16011 Arenzano